Viaggiare con gli animali domestici

da | ITINERARI | 0 commenti

Amante della natura? Sei pronto a vivere momenti unici con i tuoi fedeli amici a quattro zampe? Se sì, sei nel posto giusto! In questo articolo, esploreremo insieme le migliori idee per viaggiare nella natura con il camper e i tuoi amati animali.

Mi raccomando non dimenticare che con il camper puoi portare con te anche la tua bici o la tua e-bike per affrontare anche i sentieri più lunghi.

Viaggiare nella natura con il camper e i tuoi animali può essere un’esperienza meravigliosa. Seguendo questi consigli, sarai pronto per avventure indimenticabili e potrai goderti la bellezza della natura insieme ai tuoi amici animali.

Viaggiare in camper con gli animali domestici: consigli e mete

Quando vai nei parchi naturali, ti consiglio di avere sempre con te una mappa cartacea della zona oppure di scaricare una mappa offline, poiché spesso in questi spazi naturali non c’è copertura di rete. Inoltre, ricorda di segnarti l’ora di partenza e di valutare il percorso che hai fatto o che dovrai fare.

Se vuoi, puoi partecipare a percorsi organizzati con guide naturalistiche. In questo modo, avrai l’opportunità di incontrare nuove persone e conoscere meglio la cultura del luogo, con tutte le sue storie della tradizione, la fauna, la flora e tanto altro ancora.

I parchi nazionali sono posti incredibili dove puoi esplorare la natura e vivere molte avventure con i tuoi animali domestici. Prima di partire, assicurati che il parco che hai scelto accetti i camper e gli animali. Molti parchi offrono sentieri escursionistici, campi per picnic e aree di sosta per camper. Ricorda di rispettare le regole del parco e di tenere i tuoi animali al guinzaglio quando necessario.

Viaggiare in camper con gli animali domestici nella natura

DIVERTITI A ESPLORARE LA NATURA E A FARE NUOVE AVVENTURE!
Ecco alcuni esempi di parchi nazionali per fare una vacanza in camper con i tuoi animali:
Parco Nazionale delle foreste Casentinesi, Parco nazional del Gran Paradiso, Parco Nazionale Abruzzo e Molise, Parco nazionale Gran Sasso e Monti della Laga.

Oltre ai parchi nazionali, esplora anche i parchi regionali nella tua zona o nelle vicinanze. Spesso, questi parchi offrono strutture per camper, sentieri per escursioni e spazi aperti per far giocare i cani. Sono un’opzione fantastica per una breve gita di un giorno o un weekend in natura.

Se sei un amante del mare, allora viaggiare lungo le coste potrebbe essere la vacanza perfetta per te. Perché non scegliere spiagge e baie che accettano i cani (e i gatti)? Potresti portare il tuo camper e goderti il suono delle onde che si infrangono sulla riva mentre passeggi con il tuo cane lungo la spiaggia. Basta solo assicurarti di pulire i tuoi animali prima di farli risalire sul camper e lasciare pulite le spiagge. Non sembra anche a te una bellissima avventura? Un consiglio: Per goderti al meglio le coste sfrutta la primavera e l’autunno quando questi luoghi sono meno affollati.

 

Ricorda di verificare le regole specifiche del luogo che intendi visitare, poiché alcune spiagge potrebbero avere restrizioni per gli animali domestici.

Molti paesi hanno parchi appositamente progettati per far giocare i cani in libertà. Questi parchi offrono spazi recintati, sentieri e aree ombreggiate per far socializzare i cani e farli correre liberamente. Trova un parchetto per cani lungo il tuo percorso di viaggio e concedi al tuo amico a quattro zampe un po’ di tempo per divertirsi.

Se invece è il trekking la tua passione e ami la montagna, ti farà piacere sapere che molte aree montane offrono campeggi pet-friendly. Fai una ricerca sulle destinazioni che accolgono i cani e pianifica un’avventura tra le cime. Ricorda di valutare il livello di abilità del tuo cane e di portare con te tutto il necessario, come cibo, acqua e una ciotola portatile. La montagna in Italia non è solo rappresentata dalle Dolomiti, ricorda che con il tuo camper (se non lo hai puoi puoi noleggiarlo da noi) puoi raggiungere altre sorprendenti destinazioni.

Se sia tu che i tuoi animali amate nuotare, cerca corsi d’acqua e laghi dove potrete rinfrescarvi durante il viaggio. Assicurati che l’area scelta consenta la balneazione per gli animali domestici e offra accesso al camper. Ricorda sempre di prestare attenzione alla sicurezza del tuo animale in acqua e di rispettare l’ambiente circostante.

Al tuo ritorno il camper ti offrirà un luogo accogliente, una doccia calda, un bel caffè e tutto quello che desideri ed hai potuto portare con te.

Mentre ti immergi in queste avventure con il tuo camper e i tuoi animali, ricorda sempre di rispettare le regole locali, di mantenere l’ambiente pulito e di garantire la sicurezza e il benessere dei tuoi animali.

Goditi il tuo tempo all’aria aperta, creando ricordi indimenticabili con i tuoi fedeli compagni. Buon viaggio!

Follow Us

Ricevi le news

Itinerari

Haugesund: isole e vikinghi

Haugesund: isole e vikinghi

Il nostro primo assaggio di Norvegia è stata la cittadina di Haugesund, lungo la costa meridionale, a metà tra Stavanger e Bergen. Città Immersa tra i fiordi di Åkrafjord, Hardangerfjord e Lysefjord, Haugesund è circondata anche da innumerevoli piccole isole, tanto...

leggi tutto
Viaggio in Norvegia: parliamo di costi

Viaggio in Norvegia: parliamo di costi

Viaggio in Norvegia, come vi abbiamo detto è il nostro sogno nel cassetto, ma visto che i sogni si realizzano con i quattrini, parliamo di costi e mettiamo a confronto più opzioni. Comunque per togliervi ogni dubbio ... In Norvegia ci siamo stati. Ma non in camper....

leggi tutto
La Norvegia in camper…o no?

La Norvegia in camper…o no?

Della serie... quando i sogni diventano realtà ... o quasi... Per molto tempo abbiamo avuto un sogno, o meglio ce l'abbiamo ancora, quello di visitare la Norvegia in camper. È un po' come uno di quei tarli che ti entrano in testa tutte le volte che si avvicinano le...

leggi tutto