Scoprire il Chianti in camper

Scoprire il Chianti in camper

Svegliarsi e fare colazione all’aperto, godendo dell’inebriante paesaggio delle colline del Chianti…volete mettere? Questo è solo uno dei piccoli lussi riservati ai camperturisti che vorranno visitare il territorio del Chianti Classico, soggiornando presso aziende agricole e cantine del consorzio Gallo Nero.

 

_K4A1075

Uno dei luoghi più belli e conosciuti in tutto il mondo, apre le porte al turismo in camper, e garantisce un’ospitalità tutta speciale fatta di itinerari enogastronomici, degustazioni, percorsi storico-artistici, e ovviamente sosta in pieno relax immersi nella natura.

L’idea nasce da un’iniziativa del Consorzio Vino Chianti Classico in collaborazione con LAIKA: il progetto Gallo Nero en Plein Air, offre l’occasione di gustare questi luoghi in maniera unica, e la possibilità di sperimentare il turismo in camper grazie alla collaborazione della concessionaria Caravanbacci che ha messo a disposizione tre “Camper del Gallo Nero”, con pacchetti di noleggio all inclusive dedicati.

Un motorhome Laika Ecovip 609, un profilato Laika Ecovip 412 ed un mansardato Laika Ecovip 1, per soddisfare le esigenze di ogni tipo di turismo, dalla coppia, alla famiglia con bambini e godersi una vacanza in pieno relax senza rinunciare ai comfort.

_K4A1113

Per girare questo video abbiamo goduto della splendida ospitalità del Castello di Verrazzano a Greve in Chianti che ha adibito per l’ospitalità ai camper diverse location all’interno del parco e dei vigneti. Il Castello è aperto tutto l’anno ed è possibile sostare, degustare l’ottimo vino, assaggiare i piatti della tradizione toscana al ristorante, sempre aperto nei weekend, e inoltre visitare una delle dimore storiche più antiche del territorio, che ha dato i natali all’esploratore Giovanni da Verrazzano.

Abbiamo visitato il caratteristico borgo di Volpaia per arrivare a Radda in Chianti alla Casa del Chianti, un antico convento recentemente ristrutturato e dedicato ad eventi e degustazioni tutte targate Gallo Nero, un punto di partenza per addentrarsi meglio alla scoperta delle bellissime colline del Chianti e del suo vino.

Da non perdere: l’antico castello di Meleto a Gaiole in Chianti e la strada che porta da Greve a Radda e che attraversa i borghi di Panzano e Pieve di Panzano, per godersi un panorama da cartolina.

 

Vai alla gallery completa

 

 

 

 
Comments