Presepi e tagliatelle

Presepi e tagliatelle

Normalmente ci vuole diverso tempo per organizzare un ritrovo ,ebbene questa volta è nato in circa 15 minuti : solita serata invernale davanti al computer , qualche chiacchiera in chat, qualche foto pubblicata e un’occhiata al mio gruppo FB CAMPER CAMPER e ancora CAMPER di cui ormai sarete sicuramente stufi di sentir parlare, ma ci tengo troppo e vi dovete rassegnare!
Sulla bacheca del gruppo un amico mi scrive che sarà a Cesenatico per ammirare il bel presepe che tutti gli anni viene allestito sul porto canale, di giorno è bello ma alla sera desta veramente stupore,
a quel punto decidiamo di incontrarci magari per un caffè , ma poi penso:non sarebbe meglio conoscerci davanti ad un bel piatto di tagliatelle ?Un colpo di telefono a Thomas, il proprietario
della trattoria da Renzi alla Canonica, famosa appunto per questo piatto, mi informo se ci sarà posto visto che il locale è sempre strapieno: qualità ottima…prezzo pure …una formula di successo garantito anche in tempi di crisi , visto che siamo clienti abituali e con il gruppo abbiamo pranzato a Pasqua ci rimedia un tavolo per venti persone. Lancio l’evento e butto giù un programma per non deludere gli amici che parteciperanno. A Cesenatico c’è un’ampia area di sosta camper molto grande ma anche sempre molto affollata ,gratuita dotata di carico e scarico ci troviamo lì verso le 18 del sabato,ci sono anche amici nuovi e dopo le presentazioni ci avviamo per ammirare il presepe che è veramente particolare e desta sempre meraviglia anche in chi lo ha già visto. Ci dirigiamo quindi verso il ristorante dove ci attendono le ormai famose tagliatelle e qua grazie al vinello e le cibarie l’atmosfera si scalda piacevolmente e la serata continua nel migliore dei modi. Verso mezzanotte ci salutiamo qualcuno torna a casa visto che l’indomani avrà degli impegni ma pur di stare una serata insieme c’è chi da Parma, da Forlì e da Imola. La domenica mattina l’appuntamento è alle dieci del mattinoper vedere un altro presepe sempre in tema con le nostre zone Il Presepe di sabbia al porto canale di Rimini, ce n’è uno ugualmente bello a Torre Pedrera ma optiamo per il primo, il presepe è posizionato sotto un grande gazebo ,creato da artisti per lo più stranieri , solo uno è italiano, è un capolavoro ,perfetto nelle linee e nelle rappresentazioni .Vista la bella giornata ne approfittiamo per una bella passeggiata sul molo non dimenticando certo di mostrargli il Grand Hotel di Rimini ,sarò di parte ma è veramente bello e lussuoso. Non siamo rimasti in molti ,una decina ,e allora tutti a pranzo a casa mia . Da brava romagnola ho cucinato la polenta alla nostra maniera e un secondo tipico romagnolo i cardi ( che in Romagna chiamiamo gobbi per la loro forma) in umido con la salsiccia accompagnati dall’immancabile piadina…qualcuno ci fa sempre notare dopo che pubblichiamo le foto dei ritrovi che siamo sempre a tavola al che io ribadisco che lo facciamo due volte al giorno come tutti e poi sinceramente , camperturisti o no , mi dite quale posto è migliore per stare insieme in compagnia?

 
Comments