Monte Rosa: due passi tra le nuvole

Monte Rosa: due passi tra le nuvole

Il Monte Rosa è come una chimera, che ti ipnotizza non appena entri nella valle del Lys, ti chiama quasi e ti invita ad avvicinarti, a raggiungerlo. Come potevamo evitare di andargli incontro? A pochi chilometri dal paese di Gressoney La Trinité proprio a due passi dalla partenza degli impianti del Monterosa Ski, c’è l’area sosta camper Tschaval, in località Staffal, location davvero strategica per ammirare il Monte Rosa in tutta la sua maestosa bellezza.

Il punto di appoggio ideale per chi cerca un approdo sicuro a due passi dagli impianti. Una volta parcheggiati i nostri 8,5 mt di loft su ruote, ovvero il Carthago Chic S-Plus noleggiato da Caravanbacci, ci siamo guadagnati un posto in prima fila davanti ad uno spettacolare tramonto.


Finalmente grazie all’iniziativa noleggio Prestige di Caravanbacci in collaborazione con Carthago è possibile concedersi una “vacanza da re” su un mezzo extra-lusso.

Dettagli Noleggio Prestige Carthago Chic-S Plus

A questo punto non avete che l’imbarazzo della scelta, le opportunità per gli sciatori, ma anche per chi vuole semplicemente passeggiare sono davvero infinite.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Da Staffal si possono prendere due cabinovie, ed andare verso Gabiet-Passo Salati o verso Sant’Anna-Colle Bettaforca.

cartina_monterosaski
Noi abbiamo preso la Cabinovia verso Gabiet, che porta a 2318 mt. Il biglietto andata e ritorno costa 9 € per gli adulti e 6 € per ragazzi sotto i 14 anni.
Da qui ci siamo avventurati nella passeggiata al lago di Gabiet prendendo il sentiero n.5 fino alla diga. Il bacino è completamente ghiacciato, e fa un certo effetto sentire di tanto in tanto nel silenzio assoluto delle montagne, il rumore sordo e potente degli strati più profondi di ghiaccio che si schiantano. Il sentiero è agevole e in piano anche se un po’ stretto e ghiacciato, ma si può arrivare agevolmente fino alla diga. Dal lago è possibile ammirare la catena del Breithorn-Lyskamm e le due vette Castore e Polluce.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Proseguendo con gli impianti fino a Passo Salati si può scendere verso il paese di Alagna, ma noi dopo la passeggiata abbiamo preferito una sosta ristoratrice con un bel piatto di polenta concia, una autentica specialità da queste parti…

Anche la cappella di Sant’Anna sull’altro versante è molto suggestiva, da qui si può ammirare il ghiacciaio del Lyskamm in tutto il suo splendore. La cappella, a 2178  m, è stata restaurata nel 1995 ed è aperta sia d’inverno che d’estate (7.30-13.00/14.15-17.30). D’estate è possibile partire da Sant’Anna per raggiungere il Colle Bettaforca tramite un’escursione dai paesaggi mozzafiato (oppure tramite la seggiovia) dove non è raro incontrare marmotte e stambecchi.

Vai alla gallery completa delle immagini

Volete conoscere tutti i segreti del Monte Rosa? Non vi resta he studiarvi le mappe di sentieri e passeggiate

Escursioni e passeggiate

Per tutti, sciatori e non, informazioni su impianti di risalita e piste del comprensorio del Monte Rosa

Monterosa-ski

Area sosta Tschaval

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Area di sosta: 36 posti.
Apertura annuale, sosta 24h su 24.
Servizi: carico/scarico acque, allacciamento elettrico (220 V), servizi igienici riscaldati a pagamento (20 cent), lavelli con acqua calda. Navetta per il centro.
Tariffe: novembre/aprile: € 12.00 / 24h – € 5.00 sosta diurna (8.30-17.30) – maggio/ottobre – € 12.00 / 24h – € 3.00 sosta diurna (8.30-17.30) ;
Allacciamento elettrico € 3,00 – carico/scarico acque: gratuito.

Area sosta camper Tschaval
 
Comments