Weekend sulla neve: al Lago

Weekend sulla neve: al Lago

Vi siete mai accorti che in montagna il tempo non scorre come in città? Non so se l’avete notato ma qui i ritmi risultano più rallentati e noi ci siamo trovati a stasera lessi come tagliolini scotti senza aver fatto niente di particolarmente stancante. C’è da dire comunque che ci siamo fatti i nostri bei tre km a piedi per vedere il lago di Lavarone completamente ricoperto di neve. Uno scenario suggestivo e degno di nota, circondato da abetaie immense e monti innevati. In estate questo lago, che è stato premiato come il lago alpino più pulito, è attrezzato per la balneazione e la pesca, ma anche oggi in questa bellissima giornata di sole, la passeggiata lungo lago è stata molto piacevole. Peccato che noi poveri inesperti, nelle nostre nuove e pesantissime tute da sci ci siamo autocondannati alla sauna ambulante…

Ispirati dal panorama e dalla camminata ne abbiamo approfittato per scambiare quattro chiacchiere con i nuovi amici, per raccogliere idee e suggerimenti di vacanza. È il bello di questi ritrovi: lo scambio, la condivisione, parlare dei posti dove siamo stati bene, dei luoghi di vacanza ben attrezzati per i camper, i divertimenti per i bambini, i momenti di relax. Si raccoglie un sacco di spunti per vacanze future e ci si fa un’idea dei luoghi ancor prima di visitarli, quando è un amico a suggerirteli.
Vista la splendida giornata di sole, il pranzo è stato organizzato all’aperto all’insegna dell’ognuno-porta-qualcosa e questo è stato un po’ un tour di varie regioni italiane: abbiamo assaggiato pasta e fagioli con le cotiche da Rimini, tagliatelle al ragù da Bologna, vari tipi di affettati e formaggio da Lugo, Venezia e Padova, speck e piadina di Lavarone, e per finire, cenci e cialdoni dalla nostra Toscana. Inutile dire che noi chiacchierone di CAMPER, CAMPER e ancora CAMPER ci siamo tolte la voglia, perchè scrivere, chattare, messaggiare è divertente sì, ma mai paragonabile al parlare guardandosi negli occhi e ridere insieme, e non ognuna a casa sua.

Il pomeriggio dedicato ai bambini che hanno fatto qualche discesa sui gommoni al campo scuola di Bertoldi.  La serata si è conclusa alla pizzeria La scaletta di Bertoldi con una pizzata di gruppo. Se vi piacciono le pizze belle cariche vi consigliamo la Scaletta con carciofi, würstel, prosciutto cotto e salamino piccante oltre ai canonici pomodoro e mozzarella…un’autentica bomba!
Spesa: 40 euro in tre mancia inclusa, molto meno di quanto abbiamo speso per due piadine, un hot dog, un hamburger e mezza torta della nonna che abbiamo comprato a pranzo al bar che si trova alla partenza della seggiovia…cose che capitano…nelle località turistiche….

Continua….Weekend sulla neve: relax

 
Comments