Svizzera: sosta breve piccolo prezzo

Svizzera: sosta breve piccolo prezzo
Parlate ad un camperturista italiano di Svizzera e inizierà a grattarsi. Solo a nominargliela gli verrà l’orticaria.
90 su 100 si appelleranno alla questione del peso (appena passi la dogana ti pesano il camper).
Gli altri 10 diranno che è troppo cara.
Tutti e 100 risponderanno in coro ” per viaggiare in autostrada c’è da pagare la “vignette”

Morale della favola gli italiano preferiscono girargli intorno che attraversarla, sono disposti ad investire in litri di gasolio piuttosto che passare la dogana e pagare 40 chf di pedaggio autostradale valido 1 anno per tutte le autostrade della Svizzera, per evitare il rischio che il loro camper venga pesato e rischiare di iniziare le vacanze con una multa.
Senza parlare delle soste.
Tutti vi diranno che in Svizzera non ci sono aree di sosta e che bisogna obbligatoriamente cercarsi un campeggio…e qui ripartirà la tiritera del “troppo cara”.
Ora non staremo a sindacare sulle dogane e sulla questione del peso che affronteremo in separata sede, ma vorremmo spendere due parole sulla sosta e sfatare il falso mito dei campeggi troppo cari.

Per chi attraversa la Svizzera e vuole sostare senza fermarsi esiste la formula Stop&Go espressamente dedicata ai camperturisti di passaggio.

L’idea è venuta al TCS Svizzero che ha pensato bene di creare un pacchetto di servizi su misura per i turisti mordi e fuggi.

 

Il campeggio di Lugano Muzzano

Non un semplice posto in un parcheggio, ma un’offerta che permette di usufruire di tutti i servizi del camping dalle 18 di sera alle 9 del mattino dopo.

Compreso nel prezzo di 25 chf al giorno (23 €) ci sono i servizi, la corrente elettrica, la connessione  wi-fi, oltre a piscina, ristorazione, impianti sportivi e tutti gli altri comfort che il campeggio offre.

Insomma una piccola “degustazione” del campeggio, come ospiti a tutti gli effetti, ma di breve durata.

Un modo per dare un piccolo “assaggio” di Svizzera anche ai più restii, nella speranza di sfatare i pregiudizi e indurre i turisti a tornare magari per un soggiorno più lungo.
Anche i camperturisti che approfittano della formula Stop & Go infatti riceveranno al loro arrivo la tessera gratuita per chi soggiorna in campeggio o in qualsiasi altra struttura turistica,  così si può  passare la serata fuori e muoversi gratuitamente con i mezzi pubblici, sfruttare gli sconti per la navigazione sui laghi e le altre attività turistiche.
Qui trovate tutte le informazioni relative alla card per il Ticino Ticino-Ticket
La formula Stop&Go in breve

  • Piazzola
  • 2 persone
  • Elettricità
  • WiFi


  • Offerta limitata a una notte per campeggio
  • Prenotazioni non possibili
  • Nel limite delle disponibilità del campeggio
  • I posti per questa offerta sono limitati.
  • Pagamento all’arrivo
  • Non cumulabile con altri sconti
  • Per approfittare dell’offerta non dimenticate di segnalare, al vostro arrivo, che volete approfittare della tariffa Stop & Go


Cerchi una struttura con la formula Stop & Go?
Scegli il campeggio dove fare tappa
 
Comments