La Vecchia Signora arriva a Basilea

La Vecchia Signora arriva a Basilea

Basilea Mon amour…a questo punto possiamo ben dirlo visto che anche quest’anno si ripete il nostro appuntamento con baselworld, la fiera internazionale di orologi ed alta gioielleria più importante del mondo. Un tuffo nel lusso più sfrenato, una miriade di persone provenienti da tutto il mondo, e la città che è già un crocevia di culture per la sua posizione a cavallo tra tre confini, diventa ancora più intrigante.
E così abbiamo portato di nuovo la vecchia signora attraverso il tunnel del san Gottardo su fino alla città degli orologi, non vedendo l’ora anche stavolta di scoprire le sorprese che ci avrebbe riservato questa splendida città. E così abbiamo scoperto che a pochi km dal centro c’è un bellissimo campeggio, dove stare comodi comodi e prendersi tutto il tempo per visitare la città senza stress, grazie ai tram che passano ogni 15 minuti. Il camping Waldorth si trova a Reinach, a circa 10 km dal centro di Basilea, in una periferia fatta di villette e giardini, dove si respira aria salubre. Il campeggio è aperto da marzo a ottobre e le piazzole sono per lo più occupate da roulotte stanziali. Piscina, giochi per i bambini, campi da tennis, qui l’estate è sicuramente magnifica per gli ospiti che sono abituati a tornare ogni anno, ma anche per noi che a quanto pare quest’anno abbiamo inaugurato la stagione, come ci racconta Connie, che gestisce il campeggio da quest’anno. L’ospitalità è al massimo anche se siamo gli unici clienti: al mattino briosches calde e pane fresco e un piccolo market abbastanza fornito per un’ottima colazione in camper, prima di prendere il tram n.11 e buttarsi nella mischia cittadina.
Cosa faremo quest’anno? Dove andremo? La città ci attira molto e ci piacerebbe conoscerla meglio, quindi abbiamo in programma tre mattine in fiera e tre pomeriggi a zonzo. Ancora non sappiamo dove ci porterà il cuore…sulla passeggiata lungo il Reno? Alla città vecchia che ha il su centro nella Marktplatz? Oppure verso la città moderna con le sue opere architettoniche d’avanguardia? Ai posteri l’ardua sentenza…intanto per oggi abbiamo avuto un piccolo assaggio di movida al party riservato alla stampa presso il ristorante Atlantis in Klosterberg strasse…e dopotutto domani è un’altro giorno…

 
Comments