In zir per la Rumagna: Cesenatico

In zir per la Rumagna: Cesenatico

Il nostro minitour in Romagna non poteva fare a meno di toccare un luogo unico come Cesenatico, con il suo intreccio di canali che portano al mare. Anche una domenica mattina di pieno inverno troviamo l’area sosta più vicina al paese gremita di camper. In centro negozi aperti e un bel movimento di gente. Passeggiare in compagnia lungo il canale ad osservare barche e pescherecci è molto rilassante.


Visualizza in zir per la rumagna in una mappa di dimensioni maggiori
Ma come si fa ad attraversare il canale e andare sulla sponda opposta piena di negozi? Semplice. Basta salire sulla chiatta che ti porta dall’altra parte, nel giro di …non fai in tempo a chiederlo e sei già arrivato (Traghetto Mirko: 0,40 € adulti, 0,20 € bambini) . Il grande mercato del pesce è molto affollato anche stamani, e noi siamo già tentati dalle numerose osterie che fanno bella mostra del piatto del giorno. Comunque oggi niente pesce… abbiamo un appuntamento con la vera cucina romagnola: gnocco di patate al formaggio con ragù e grigliata mista con patate. È il menù di Maria Grazia, che ci fa gustare a casa sua i sapori della vera Rumagna. Ospiti anche Cinzia e Valter da San Marino, che hanno espatriato per l’occasione. Mentre gli uomini, (da sempre gli addetti alla brace), si occupano della grigliata, noi ci prendiamo l’aperitivo in cucina e poi ci sediamo tutti a tavola, il posto più bello dove approfondire la conoscenza reciproca e parlare di camperturismo!
La qualità più autentica dei luoghi che abbiamo visitato? Un’ospitalità spontanea e allegra che ti fa sentire in famiglia.
Un grazie sincero a Massimo e Maria Grazia che hanno organizzato nei minimi dettagli il nostro primo reportage su richiesta!

 
Comments