Como, città dei balocchi

Como, città dei balocchi

Immergersi nell’atmosfera natalizia, lasciarsi prendere dai jingles che risuonano per le strade, farsi trascinare dalle luci e dai colori…

Como a Natale diventa la Città dei Balocchi, una manifestazione che ha raggiunto la  23° edizione ed ha assunto carattere internazionale.

Da anni ormai Como, nel mese di dicembre, richiama centinaia di migliaia di visitatori di ogni fascia di età provenienti da tutta la Lombardia, da diverse regioni italiane, dalla vicina Svizzera, ma anche dall’estero.

Arte e intrattenimento, iniziative tradizionali e avanguardia: questo è Como Città dei Balocchi!

Quest’anno la protagonista assoluta è la stella, il tema che legherà tutte le iniziative di questa edizione. Como riserva sorprese a non finire. La prima e la più importante sono le proiezioni sulle pareti degli edifici della piazza del duomo, sul teatro e i palazzi adiacenti.

La sensazione è quella di vivere in una fiaba, trovarsi in un paese fantastico dove tutto da un momento all’altro può succedere.

Como Città dei Balocchi potete letteralmente calpestare le stelle proiettate a terra nei pressi delle fontane, o rimanere incantati davanti ai cervi che saltano sulla neve sulle pareti del porticato adiacente al duomo, che domina in mezzo a questo spettacolo, fiero e superbo.

Non mancano gli eventi dedicati ai piccoli e alle scuole: spettacoli, laboratori creativi, incontri a tema.

Ma anche gli adulti saranno felicemente coinvolti nell’atmosfera magica del Natale a Como Città dei Balocchi e potranno cimentarsi nel concorso fotografico patrocinato dagli Igers di Como. Le opere saranno esposte nella mostra fotografica che si terrà a Como nel mese di Febbraio.

Concorso fotografico

Come ogni anno in Piazza Cavour, proprio sul lago viene allestita la pista di pattinaggio sul ghiaccio, insieme ai mercatini di Natale che proseguono su via Plinio Secondo fino al duomo.

Calendario degli eventi Città dei Balocchi

Da non perdere a Como Città dei Balocchi: la polenta da passeggio con il vin brulè…per scaldare le mani e lo stomaco!

Dove sostare in camper per visitare Como Città dei Balocchi:

L’area sosta camper a Tavernola è dotata di tutti i servizi, carico, scarico e corrente elettrica. Rimane un po’ fuori mano rispetto al centro, ma è comunque servita dai mezzi pubblici. In alternativa una bella passeggiata lungolago vi porterà in centro in circa mezz’ora.(50 cent/ora – 12 € al giorno)

Area Camper Tavernola

L’area parcheggio Ippocastano in Via Aldo Moro è più vicina al centro, ma ha pochi posti dedicati ai camper, e non ha nessun servizio. (50 cent/ora – 12 € al giorno)

Parcheggio Ippocastano

 

 

 
Comments