A Basilea Arnold Schwarzenegger affascinato da Welder

A Basilea Arnold Schwarzenegger affascinato da Welder

Il bianco ottico sembra il colore di quest’anno. Welder l’ha scelto per ben due modelli della nuova collezione 2012 il k24 e il k29 entrambi con cassa immacolata e con trattamento IPB lucido. Una nuova tendenza, dopo anni di total Black, inaugurata dal primo K22 uscito due anni fa. Da allora il bianco ha iniziato a fare breccia nei cuori degli affezionati del BRAND, e qui a Baselworld impera all’interno dello stand, molto luminoso grazie all’immagine del K24 che sarà il leitmotiv motiv di stagione. Il White Mood sembra essere particolarmente amato dal pubblico femminile, che si sta avvicinando al BRAND con grande curiosità. Nonostante le dimensioni imponenti e l’allure mascolina Welder piace alle donne, che lo abbinano volentieri anche ai Look più femminili. Perché la nuova tendenza ama i contrasti di stile, e non si pensa più all’orologio sportivo solo come ad un accessorio dedicato al free time, ma come l’effetto sorpresa anche con un Look elegantemente lavorativo.
Insomma Welder piace a tutti, perché provoca il suddetto effetto sorpresa e con qualsiasi Look lo si abbini, sa sempre dare a chi lo indossa un Mood sopra le righe.
Le novità di quest’anno:
K31 e K34 molto grintosi, per gli amanti della vita spericolata, magari alla guida di un bel Suv o di un coupé sportivo.
K35 e K38 molto colorati e amati anche dal pubblico femminile
K37 grintosissimo nei colori giallo e rosso.
K36 con corona posizionata alla dodici dal sottile richiamo vintage-futuristico.
Oggi, udite udite abbiamo ricevuto una visita inaspettata, Arnold Schwarzenneger è rimasto affascinato da Welder, mentre percorreva il corridoio circondato da agguerrite guardie del corpo, si è fermato di colpo davanti allo stand attratto dalla vetrina. È entrato ed ha ammirato curioso i nuovi modelli chiedendo informazioni sulle dimensioni…il protagonista di Terminator non poteva non essere attratto dall’orologio del futuro.

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=cucTQpXz23c

 
Comments